2006 – RELAZIONE E FOTO

2006 – RELAZIONE E FOTO

Con grande entusiasmo degli Espositori e dei Visitatori, la Mostra Sociale ALO del 2006 si è conclusa con un buon numero di Soggetti Esposti e una buona partecipazione.

L’impegno degli organizzatori è stato premiato dalla buona riuscita della Manifestazione e dall’alta qualità dei soggetti esposti di cui a seguito vi mostriamo alcune fotografie:

2006 – CATEGORIE A CONCORSO E PREMIAZIONE

2006 – CATEGORIE A CONCORSO

CATEGORIASing. Stamm
    
Canarini di colore Lipocromici1Bianchi2
3Gialli4
5Rossi6
Canarini di colore Melaninici “vecchio tipo”7Bianchi8
9Gialli10
11Rossi12
Canarini di colore Melaninici “nuovo tipo”13Bianchi14
15Gialli16
17Rossi18
Canarini di Forma e Posizione Arricciati1920
Canarini di Forma e Posizione Lisci21Piccola Taglia22
23Grande Taglia24
Ondulati / Psittacidi2526
I.E.I.27Indigeni28
29Esotici30
31Ibridi32

PREMIAZIONE

  • Medaglia d’oro gr.1 e coccarda al primo assoluto di ogni categoria Singolo.
  • Medaglia d’oro gr.1,5 e coccarda al primo assoluto di ogni categoria Stamm.
  • Medaglia d’argento gr.3 e coccarda al secondo di ogni categoria Singolo.
  • Medaglia d’argento gr.3 con canarino d’oro e coccarda al secondo di ogni categoria Stamm.
  • Coccarda con diploma FOI ai campioni razza.
  • Trofeo “Elisabetta Gismondi” al campione mostra.
  • Altri premi verranno assegnati a discrezione del Comitato Organizzatore.

2006 – PROGRAMMA

2006 – PROGRAMMA

06/10/06VENERDIIngabbio dalle ore 10.00 alle ore 20.00
  
07/10/06SABATOGiudizio dalle ore 8.30 alle ore 13.30
  
08/10/06DOMENICAApertura ore 9.00
  Premiazioni ore 15.30
  Chiusura ore 17.30

N.B. – I suddetti orari sono tassativi

L’INGRESSO E’ GRATUITO

REGOLAMENTO

Art. 1 – La Manifestazione, organizzata dall’ALO – MILANO, ha luogo sotto l’egida della FOI – ONLUS -Federazione Ornicoltori Italiani.

Possono parteciparvi unicamente i soci ALO iscritti alla FOI in regola con il tesseramento per l’anno in corso e senza provvedimenti disciplinari a carico

Art. 2 – Sarà contemplata a concorso la sola classe A, soggetti anellati 2006. Gli Psittacidi e gli I.E.I. sono considerati di classe A sia con anello 2005 sia 2006. Sperimentalmente gli ibridi sono accettati in classe A di qualsiasi età. Gli anelli dovranno essere del tipo FOI di proprio allevamento.

Art. 3 – Ogni allevatore indicherà sin dalla prenotazione, che sarà obbligatoria e dovrà pervenire entro e non oltre il 6 ottobre 2006, il numero dei soggetti, la categoria a concorso e la razza, singoli e stamm, servendosi della scheda di prenotazione acclusa al programma da inviare ai seguenti numeri di fax, funzionanti 24 ore su 24:
Sig. Berto Raul 02 48701575
Sig. Labriola Aldo 02 3534385
o, in alternativa, telefonando
Sig. Di Michele Angelo 340 2226792
Sig. Becchi Walter 338 4238526
Sig. Ficarra Emilio 328 8373494

Via e-mail info@alomilano.it

ritenendosi impegnato al pagamento del contributo d’iscrizione anche se, per qualsiasi motivo, non possa partecipare alla manifestazione.

Art. 4 – Al momento dell’ingabbio l’allevatore dovrà ritirare l’apposita “Scheda d’ingabbio”, compilata in ogni sua parte, come richiesto dal Regolamento Generale Mostre della FOI. A sua cura e responsabilità il controllo dell’esattezza dei dati ivi riportati, onde evitare il mancato giudizio nei casi previsti e, in particolare, l’esatta denominazione scientifica dei soggetti ed i parentali degli ibridi come richiesto dalle rispettive CC.TT.NN.

A insindacabile giudizio del servizio di Vigilanza Sanitaria non saranno accettati soggetti che non siano in perfette condizioni di salute.

Art. 5 – Le gabbie saranno piombate a cura dell’allevatore e non potranno essere aperte o rimosse prima dello sgabbio se non in presenza di un componente del Comitato Organizzatore; al termine delle operazioni di ingabbio l’espositore è pregato di lasciare i locali della mostra per ovvi motivi di sicurezza.
I trasgressori saranno estromessi da ogni classifica e premio e, nei casi più gravi, deferiti alla Commissione Disciplinare della FOI. Lo sgabbio non potrà avvenire prima delle ore 17.30 del giorno di chiusura. Questo orario è vincolante e tassativo per chiunque.

Art. 6 – Tutti i soggetti di “Grande taglia” dovranno essere presentati in gabbie proprie.

I trasgressori saranno estromessi da ogni classifica e premio e, nei casi più gravi, deferiti alla Commissione Disciplinare della FOI.

Lo sgabbio non potrà avvenire prima delle ore 17 del giorno di chiusura. Questo orario è vinco­lante e tassativo per chiunque.

Art. 7 – Contributo di partecipazione:

– 1 soggetto a concorsoEuro 2,00
– 1 soggetto al settore scambioEuro 1,00

Art. 8 – La somministrazione di acqua e mangime sarà curata dal Comitato Organizzatore. Si declina fin da ora qualsiasi responsabilità in caso di decessi, fughe, furti od altri incidenti; tuttavia una particolare sorveglianza sarà attivata sia di giorno che di notte.

Art. 9 – Apposita giuria sarà nominata dalla FOI per la valutazione dei soggetti a concorso. Durante il giudizio saranno ammesse nei locali della mostra solo persone autorizzate; il Comitato Organizzatore si riserva di allontanare tutti coloro che ne turbino il regolare svolgimento. Il responso della giuria è inappellabile
Eventuali reclami, accompagnati dalla tassa di euro 50,00, dovranno pervenire per iscritto alla Segreteria Mostra entro le ore 9.30 del 08/10/06. In caso di accoglimento del reclamo la tassa sarà restituita. In merito, per quanto non contemplato nel presente Regolamento, si fa espresso riferimento all’Art. 59 del Regolamento Generale Mostre.

Eventuali reclami, accompagnati dalla tassa di Euro 50,00, dovranno pervenire per iscritto alla Segreteria Mostra entro le ore 9,30 del 20-10-02. In caso di accoglimento del reclamo la tassa sarà restituita. In merito, per quanto non contemplato nel presente Regolamento, si fa espresso riferimento all’Art. 59 del Regolamento Generale Mostre.

Art. 10 – Gli anelli dei soggetti premiati saranno controllati. In caso di irregolarità l’espositore sarà estromesso da ogni classifica o premiazione e verrà deferito alla FOI per l’adozione di eventuali provvedimenti disciplinari facendo espresso riferimento all’Art. 20 del Regolamento Generale Mostre.

Art. 11 – L’esposizione di soggetti nel settore scambio è aperta a tutti, i soggetti saranno alloggiati in gabbie dell’Organizzazione cinque per gabbia.

Art. 12 – Per l’esposizione, sia in mostra che nel settore scambio, degli indigeni valgono le norme della Regione Lombardia, per gli esotici e Psittacidi si fa riferimento alla Convenzione di Washington (CITES), declinando, il Comitato Organizzatore, ogni responsabilità in merito.
N.B. Gli esemplari soggetti alla normativa CITES dovranno essere muniti di regolare certificato.

Inoltre per il trasporto dei soggetti dal proprio allevamento alla mostra gli allevatori dovranno essere muniti del mod. 4 disponibile anche in sede, per i soci ALO.

Art. 13 – Per quanto non contemplato nel presente regolamento, vige il Regolamento Generale Mostre della FOI.

Comitato Organizzatore

Direttore MostraRagni Gabriele
Vice Direttore MostraDelegà Elvino
Comitato OrganizzatoreConsiglio e Soci ALO

I semi vengono gentilmente forniti dal socio Costagliola Aniello al quale va un sincero ringarziamento

2002 – RELAZIONE E FOTO

2002 – LA MOSTRA DI PESCHIERA

Dopo anni di lontananza, pur tra mille difficoltà, l’ALO di Milano si ripropone agli allevatori con una prova di carattere: la Mostra di Peschiera Borromeo 2002, “47° concorso ornitologico” della sua lunga storia.

Ancora una volta, gli allevatori hanno dimostrato con la loro presenza (oltre 1300 ingabbi) l’interesse per l’iniziativa che mancava ormai da anni dal capoluogo lombardo.

Molto funzionali anche i locali che sono stati concessi dall’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo sempre molto attenta a questo genere di iniziative che ricevono il plauso anche dalle famiglie, dagli anziani e da tutta la gente del Comune che hanno visitato gratuitamente la mostra trascorrendo una gradevole Domenica allietata altresì dalla degustazione di polenta e funghi promossa dall’Associazione Micologica Vittadini.

Un grazie di cuore all’Amministrazione locale per la fiducia che continua ad accordarci, che per noi è anche lo stimolo a migliorare sempre con grande umiltà.

Un’apertura alle Associazioni Lombarde nonché al Raggruppamento perché si possa avviare un discorso di più stretta collaborazione in vista di iniziative future di un maggior spessore, che sappiano promuovere un rilancio in grande stile della Lombardia.

Naturalmente un ringraziamento a tutti i Soci ALO e a quanti, in alcuni casi sfidando l’anagrafe, hanno collaborato alla riuscita della manifestazione.

2002 – REGOLAMENTO E PROGRAMMA

2002 – REGOLAMENTO E PROGRAMMA

17/10/02GIOVEDIIngabbio dalle ore 10.00 alle ore 21.00
  
18/10/02VENERDIGiudizio dalle ore 8.30
  
19/10/02SABATOApertura dalle ore 14.00 alle ore 18.00
  
20/10/02DOMENICAApertura ore 9.00
  Premaizioni ore 15.30
  Chiusura ore 17.00

N.B. – I suddetti orari sono tassativi 

L’INGRESSO E’ GRATUITO

REGOLAMENTO

Art.  1 – La Manifestazione, organizzata dall’ALO – MILANO, ha luogo sotto l’egida della FOI – Federazione Ornicoltori Italiani. Possono parteciparvi tutti gli Allevatori iscritti alla FOI in regola con il tesseramento per l’anno in corso e senza provvedimenti disciplinari a carico.

Art.  2 – Sarà contemplata a concorso la sola classe A, soggetti anellati 2002. Gli psittacidi e gli I.E.I. sono considerati di classe A sia con anello 2001 che 2002. Sperimentalmente gli ibridi sono accettati in classe A di qualsiasi età. Gli anelli dovranno essere del tipo FOI di proprio allevamento.

Art.  3 – Ogni allevatore indicherà sin dalla prenotazione, che sarà obbligatoria e dovrà perve­nire entro e non oltre il 14 ottobre 2002, il numero dei soggetti e la categoria a concorso per ogni razza, singoli e stamm, servendosi della scheda di prenotazione acclusa al programma ed inviarla servendosi del seguente numero di fax, funzionante 24 ore su 24:

Sig. Berto Raul  02 – 48911873

o telefonando a :

Sig. Beni Enzo  02 – 6439432  (ore pasti)

Sig. Becchi Walter  338 4238526 (ore serali)
 

 E-mail: alo.milano@libero.it

ritenendosi impegnato al pagamento del contributo d’iscrizione anche se, per qualsivoglia mo­tivo, non possa partecipare alla Manifestazione.

Dopo tale data o dopo le ore 21 del giorno dell’ingabbio potranno essere accettati soggetti non prenotati compatibilmente alla disponibilità delle gabbie.

L’assegnazione delle gabbie verrà effettuata a mezzo di computer, pertanto le prenotazioni dei soggetti a concorso, sia singoli che stamm, non potranno essere variate, lo stesso dicasi per eventuali errori di trascrizione di categorie od altro.

Le prenotazioni incomplete od errate non saranno accettate.

Art.  4 – Al momento dell’ingabbio l’allevatore dovrà ritirare l’apposita “Scheda d’ingabbio”, compilata in ogni sua parte, come richiesto dal Regolamento Generale Mostre della FOI. A sua cura e responsabilità il controllo dell’esattezza dei dati ivi riportati onde evitare il mancato giu­dizio nei casi previsti e, in particolare, l’esatta denominazione scientifica dei soggetti ed i pa­rentali degli ibridi come richiesto dalle rispettive CC.TT.NN.

I soggetti che concorrono per i gruppi dovranno essere segnalati, con la numerazione prevista per ogni gruppo, nell’apposita casella della scheda d’ingabbio.

Non saranno accettati soggetti che non siano in perfette condizioni di salute, a giudizio insin­dacabile del servizio di Vigilanza Sanitaria.

Art.  5 – Qualora uno o più soggetti fossero dichiarati partecipanti in più gruppi sulla scheda d’ingabbio saranno accettati per il solo primo gruppo richiesto ed inoltre saranno accettati so­lamente quei gruppi che saranno composti dall’esatto numero di soggetti, come richiesto nei rispettivi concorsi.

Art.  6 – Le gabbie saranno piombate a cura dell’allevatore e non potranno essere aperte o ri­mosse prima dello sgabbio se non in presenza di un componente del Comitato Organizzatore; al termine delle operazioni di ingabbio l’espositore è pregato di lasciare il locale della Mostra per ovvi motivi di sicurezza.

I trasgressori saranno estromessi da ogni classifica e premio e, nei casi più gravi, deferiti alla Commissione Disciplinare della FOI.

Lo sgabbio non potrà avvenire prima delle ore 17 del giorno di chiusura. Questo orario è vinco­lante e tassativo per chiunque.

Art.  7 – Tutti i soggetti di “Grande taglia” dovranno essere presentati in gabbie proprie.

Art.  8 – Contributo di partecipazione: 

– 1 soggetto a concorsoEuro      4,00
– 1 soggetto al settore scambioEuro      1,00

Art.  9 – La somministrazione di acqua e mangime sarà curata dal Comitato Organizzatore. Si declina fin da ora qualsiasi responsabilità in caso di decessi, fughe, furti od altri incidenti.

Art. 10 – Apposita giuria sarà nominata dalla FOI per la valutazione dei soggetti a concorso. Durante il giudizio saranno ammesse nei saloni solo persone autorizzate; il Comitato Organiz­zatore si riserva di allontanare tutti coloro che ne turbino il regolare svolgimento. Il responso della giuria è inappellabile

Eventuali reclami, accompagnati dalla tassa di Euro 50,00, dovranno pervenire per iscritto alla Segreteria Mostra entro le ore 9,30 del 20-10-02. In caso di accoglimento del reclamo la tassa sarà restituita. In merito, per quanto non contemplato nel presente Regolamento, si fa espresso riferimento all’Art. 59 del Regolamento Generale Mostre.

Art. 11 – Gli anelli dei soggetti premiati saranno controllati. In caso di irregolarità l’espositore sarà estromesso da ogni classifica o premiazione e verrà deferito alla FOI per l’adozione di eventuali provvedimenti disciplinari facendo espresso riferimento all’Art. 20 del Regolamento Generale Mostre.

Art. 12 – L’esposizione di soggetti al settore scambio è libera a tutti, i soggetti saranno allog­giati in gabbie dell’Organizzazione cinque per gabbia.

Art. 13 – L’ingresso alla Manifestazione è gratuito.

Art. 14 – Per l’esposizione, sia in Manifestazione che per il settore scambio, degli indigeni val­gono le norme della Regione Lombardia, per gli esotici e psittacidi si fa riferimento alla Con­venzione di Washington (CITES), declinando, il Comitato Organizzatore, ogni responsabilità in merito. N.B. Gli esemplari soggetti alla normativa CITES dovranno essere muniti di regolare certificato.

Inoltre gli allevatori dovranno essere muniti del Mod. 4 per il trasporto dei soggetti dal proprio allevamento alla mostra (per i soci ALO il Mod. 4 è disponibile anche in sede).

Art. 15 E’ consentito introdurre, nei saloni mostra, trasportini, gabbie o valigette solo a partire da 15 minuti prima dell’orario di sgabbio.

Art. 16 – Per quanto non contemplato nel presente Regolamento, vige il Regolamento Gene­rale Mostre della FOI.

Soggetti ingabbiabili: F.P.A. n. 200, F.P.L. n. 300, Colore n. 2.000, Ond/Psitt. n. 180, I.E.I. n. 300

Comitato Organizzatore

PresidenteScaranari Benito
Direttore MostraBecchi Walter
Vice Direttore MostraRagni Gabriele
SegreteriaBeni Enzo
 Ficarra Emilio
CassiereBerto Raul
Responsabili C.F.P.Zinni Maurizio
 Mentasti Luigi
Responsabili COLOREAdolfo Arturo
 Cazzullo Sergio
 Pellegrini Nino
 Del Puppo Gianfranco
 Restelli Gianfranco
 Oldani Claudio
Responsabili OND/PSITT.Berto Raul
Responsabili I.E.I.Ragni Gabriele
Responsabili Mostra ScambioBeni Enzo
Responsabili AttrezzatureRestelli Gianfranco
 Ficarra Emilio

e con la collaborazione dei Soci ALO

CATEGORIE A CONCORSO

SingoliCANARINI F.P. ARRICCIATIStamm
   
1Arricciato di Parigi unicolore2
3Arricciato di Parigi pezzato4
5Arriciato del Sud unicolore6
7Arricciato del Sud pezzato8
9Arricciato del Nord unicolore10
11Arricciato del Nord pezzato12
13Gibber Italicus14
15Arricciato di parigi di colore16
17Arricciato Padovano testa ciuffata18
19Arricciato Padovano testa liscia20
21Fiorino testa ciuffata22
23Fiorino testa liscia24
25Gibboso26
27Arricciato gigante italiano28
   
   
 CANARINI DI FORMA E POSIZIONE LISCI 
   
29Norwich brinato unicolore30
31Norwich brinato pezzato32
33Norwich intenso unicolore34
35Norwich intenso pezzato36
37Yorkshire brinato unicolore38
39Yorkshire brinato pezzato40
41Yorkshire intenso unicolore42
43Yorkshire intenso pezzato44
45Crested46
47Crest bred48
49Bossu belga unicolore50
51Bossu belga pezzato52
53Lancashire54
55Scotch fancy56
57Gloster corona brinato unicolore58
59Gloster corona brinato pezzato60
61Gloster corona intenso unicolore62
63Gloster corona intenso pezzato64
65Gloster consort brinato unicolore66
67Gloster consort brinato pezzato68
69Gloster consort intenso unicolore70
71Gloster consort intenso pezzato72
73Lizard argentato74
75Lizard dorato76
77Border brinato unicolore78
79Border brinato pezzato80
81Border intenso unicolore82
83Border intenso pezzato84
85Fife fancy brinato86
87Fife fancy intenso88
89Japan hoso brinato90
91Japan hoso intenso92
93Razza spagnola brinato94
95Razza spagnola intenso96
   
   
 CANARINI DI COLORE 
   
 LIPOCROMICI 
   
97Giallo intenso98
99Giallo brinato100
101Giallo mosaico maschio102
103Giallo mosaico femmina104
105Giallo avorio intenso106
107Giallo avorio brinato108
109Giallo avorio mosaico110
111Rosso intenso112
113Rosso brinato114
115Rosso mosaico maschio116
117Rosso mosaico femmina118
119Rosso avorio intenso120
121Rosso avorio brinato122
123Rosso avorio mosaico maschio124
123Rosso avorio mosaico femmina126
127Bianco recessivo128
129Bianco dominante130
131Lipocromico OO.RR.132
   
 MELANINICI VECCHIO TIPO 
   
133Nero giallo intenso134
135Nero giallo brinato136
137Nero giallo mosaico138
139Nero rosso intenso140
141Nero rosso brinato142
143Nero rosso mosaico144
145Nero bianco146
147Bruno giallo intenso148
149Bruno giallo brinato150
151Bruno giallo mosaico152
153Bruno rosso intenso154
155Bruno rosso brinato156
157Bruno rosso mosaico158
159Bruno bianco160
161Agata giallo intenso162
163Agata giallo brinato164
165Agata giallo mosaico166
167Agata rosso intenso168
169Agata rosso brinato170
171Agata rosso mosaico172
173Agata bianco174
175Isabella giallo intenso.176
177Isabella giallo brinato178
179Isabella giallo mosaico180
181Isabella rosso intenso182
183Isabella rosso brinato184
185Isabella rosso mosaico186
187Isabella bianco188
   
 MELANINICI NUOVO TIPO 
   
189Nero pastello giallo intenso190
191Nero pastello giallo brinato192
193Nero pastello giallo mosaico194
195Nero pastello rosso intenso196
197Nero pastello rosso brinato198
199Nero pastello rosso mosaico200
201Nero pastello bianco202
203Nero pastello ali grigie giallo intenso204
205Nero pastello ali grigie giallo brinato206
207Nero pastello ali grigie giallo mosaico208
209Nero pastello ali grigie rosso intenso210
211Nero pastello ali grigie rosso brinato212
213Nero pastello ali grigie rosso mosaico214
215Nero pastello ali grigie bianco216
217Bruno pastello giallo intenso218
219Bruno pastello giallo brinato220
221Bruno pastello giallo mosaico222
223Bruno pastello rosso intenso224
225Bruno pastello rosso brinato226
227Bruno pastello rosso mosaico228
229Bruno pastello bianco230
231Agata pastello giallo intenso232
233Agata pastello giallo brinato234
235Agata pastello giallo mosaico236
237Agata pastello rosso intenso238
239Agata pastello rosso brinato240
241Agata pastello rosso mosaico242
243Agata pastello bianco244
245Isabella pastello giallo intenso246
247Isabella pastello giallo brinato248
249Isabella pastello giallo mosaico250
251Isabella pastello rosso intenso252
253Isabella pastello rosso brinato254
255Isabella pastello rosso mosaico256
257Isabella pastello bianco258
259Nero opale giallo intenso260
261Nero opale giallo brinato262
263Nero opale giallo mosaico264
265Nero opale rosso intenso266
267Nero opale rosso brinato268
269Nero opale rosso mosaico270
271Nero opale bianco272
273Bruno opale giallo intenso274
275Bruno opale giallo brinato276
277Bruno opale giallo mosaico278
279Bruno opale rosso intenso280
281Bruno opale rosso brinato282
283Bruno opale rosso mosaico284
285Bruno opale bianco286
287Agata opale giallo intenso288
289Agata opale giallo brinato290
291Agata opale giallo mosaico292
293Agata opale rosso intenso294
295Agata opale rosso brinato296
297Agata opale rosso mosaico298
299Agata opale bianco300
301Isabella opale giallo intenso302
303Isabella opale giallo brinato304
305Isabella opale giallo mosaico306
307Isabella opale rosso intenso308
309Isabella opale rosso brinato310
311Isabella opale rosso mosaico312
313Isabella opale bianco314
315Phaeo giallo316
317Phaeo rosso318
319Phaeo bianco320
321Melaninico OO.RR. giallo322
323Melaninico OO.RR. rosso324
325Melaninico OO.RR. bianco326
327Satiné giallo intenso328
329Satiné giallo brinato330
331Satiné giallo mosaico332
333Satiné rosso intenso334
335Satiné rosso brinato336
337Satiné rosso mosaico338
339Satiné bianco340
341Nero Topazio giallo342
343Nero Topazio rosso344
345Nero Topazio bianco346
347Agata Topazio giallo348
349Agata Topazio rosso350
351Agata Topazio bianco352
353Nero eumo354
355Bruno eumo356
357Agata eumo358
359Nero onice360
361Bruno onice352
363Agata onice364
   
   
 ONDULATI E PSITTACIDI 
   
 ONDULATI 
   
365Comuni ( viola, oliva, malva)366
367Comuni (verde chiaro, scuro azzurro e cobalto)368
369Comuni ( grigio e grigio verde)370
371Cannella ( verde e grigio verde)372
373Cannella ( blu e grigio)374
375Opalini comuni ( verde e grigio verde)376
377Opalini cannella ( verde e grigio verde)378
379Opalini comuni ( blu e grigio)380
381Opalini cannella ( blu e grigio)382
383Ala grigia – chiara – merlettata – fulvi e corpo chiaro384
385Ala perlata386
387Pezzati dominanti388
389Pezzati recessivi390
391Ino, bianchi e gialli ad occhio nero392
   
   
 PSITTACIDI 
   
393Agapornis roseicollis comune394
395Agapornis roseicollis mutato396
397Agapornis personata e fischeri normali398
399Agapornis personata e fischeri mutati400
401Agapornis altri normali e mutati402
403Nymphicus hollandicus normali404
405Nymphicus hollandicus mutati406
407Neophema normali (compresi Neopsephotus)408
409Neophema mutati (compresi Neopsephotus)410
411Lori, Loricoli, Lorichetti e Tricoglossi412
413Altri parrocchetti australiani normali *414
415Altri parrocchetti australiani mutati *416
 * generi Alisterus ed Aspromictus anche anello 2000 
417Aratinga, Bolbor., Brotogeris, Forpus e Pyrrhura tutti418
419Grandi pappagalli *420
 * anche anello 2000 
421Altri psittacidi *422
 * genere Psittacula anche anello 2000 
   
   
 I.E.I 
   
423Ibridi di Indigeno x Canarino424
425Ibridi di Esotico x Canarino426
427Ibridi di Fringillidi e/o altri ibridi di indigeni428
429Verdone430
431Organetto432
433Lucherino434
435Cardellino436
437Ciuffolotto438
439Fringuello, Crociere, Frosone e Peppola440
441Carpodaco messicano442
443Verdoni asiatici: Himalaya,Cina, testa nera444
445Serinus: verzellino, Mozambico, ventre bianco e giallo, solforato, Alario446
447Spinus: Venezuela, testa nera, petto nero, ventre giallo, negrito448
449Merlo, Storno, Tordi ed altri indigeni di grande taglia450
451Altri fringillidi e/o indigeni di piccola taglia452
453Ibridi fra estrildidi454
455Altri ibridi di esotico456
457D. mandarino458
459Passero del Giappone460
461Padda462
463Diamante di Gould464
465Diamante Erythrura: Kittliz, pappagallo, tanimbar, quadricolore, bambù, peale466
467Diamanti Peophila: mascherato, coda lunga, bavetta468
469Altri Diamanti: Guttato,Codarossa, Modesto, Bichenow470
471Lonchura: Becco d,argento, di piombo, piombo t. grigia, Amadine, gola tagliata472
473Atri Estrildidi e/o esotici di piccola taglia474
475Esotici di grande taglia476
477Tortore dal collare, diamantine478
479Quaglie di Cina, del Giappone, colini480
481Altri colombiformi e galliformi482

I Semi sono gentilmente offerti dal negozio “Mondo Canoro”

PREMIAZIONE

Premiazione Ufficiale

CAMPIONI DI RAZZA
  
Coccarda con diploma FOIAl miglior soggetto tra: FPA – FPL – Colore – Ondulati/Psittacidi – IEI
  
SINGOLI
  
Medaglia d’oro 18 K (gr. 1.5)1° classificato min. p. 90 per ogni categoria
Medaglia d’argento (gr. 3) con canarino d’oro 18 K2° classificato min. p. 89 per ogni categoria
Medaglia d’argento (gr. 3)3° classificato min. p. 88 per ogni categoria
  
STAM
  
Medaglia d’oro 18 K (gr. 2)1° classificato min. p. 360 per ogni categoria
Medaglia d’oro 18 K (gr. 1)2° classificato min. p. 358 per ogni categoria
Medaglia d’argento (gr. 5)3° classificato min. p. 356 per ogni categoria

Premiazione Speciale

GRUPPO 1Al miglior gruppo di 14 (si 16 dichiarati) canarini di colore
  
1° ClassificatoTrofeo offerto dal Comune di Peschiera Borromeo
2° ClassificatoTarga
  
  
GRUPPO 2Al miglior gruppo di 10 (su 12 dichiarati) soggetti appartenenti alla stessa razza di FPA, FPL, IEI e Ondulati/psittacidi
  
1° ClassificatoTrofeo offerto dal Comune di Peschiera Borromeo
2° ClassificatoTarga
  
  
GRUPPO 3Ai migliori gruppi di 6 (su 7 dichiarati) soggetti appartenenti alle razze: Colore lipocromico – Colore melanico – FPA – FPL – IEI e Ondulati/psittacidi
  
1° ClassificatoTarga e medaglia d’argento
  
  
ALLEVATORI ESORDIENTI RNA da ZV3C a 03CH 
Al miglior gruppo di 3 soggettiTarga offerta dalla Provincia di Milano
  
ALLEVATORI GIOVANI ANNI 9 – 18 
Al miglior gruppo di 3 soggettiTarga offerta dalla Provincia di Milano
  
ALLEVATORE COL MAGGIOR NUMERO DI SOGGETTI ESPOSTITarga offerta dalla Provincia di Milano
  
ALLEVATORE CHE PROVIENE DA PIU’ LONTANOTarga offerta dalla Provincia di Milano
  
ALTRI PREMI SARANNO ASSEGNATI A DISCREZIONE DEL COMITATO ORGANIZZATORE

2001 – RELAZIONE E FOTO

2001 – LA MOSTRA DIVULGATIVA DI PESCHIERA

Pienamente riuscita la Mostra divulgativa 2001 nonostante le avverse condizioni atmosferiche, ben accolta dalla cittadina di Peschiera che ha preso parte attivamente all’iniziativa dimostrando di gradire simili occasioni di svago.

Anche gli allevatori hanno manifestato con una buona partecipazione il loro interesse auspicando sempre più spesso momenti di aggregazione di questo tipo.

Particolare attenzione è stata rivolta ai bambini che hanno visitato la mostra e che hanno preso parte all’estrazione di cinque canarini nelle loro gabbiette, offerte dall’ALO.

Un grazie di cuore all’Amministrazione locale di Peschiera B. e a quanti hanno collaborato per la riuscita della manifestazione.